Come trovare l’anima gemella

L’anima gemella è un tema che tocca il mondo intero, indipendentemente da razza, età, sesso o religione. Quasi tutti desiderano aver accanto la persona giusta, affine alla propria personalità e con la quale condividere l’intera esistenza.

Sono in molti coloro che ricercano tra la massa l’uomo o la donna che più si avvicina ai propri ideali e che iniziano una relazione anche se non totalmente convinti di aver trovato l’anima gemella. Questo per non rimanere soli, ma avere una persona al proprio fianco, amare e sentirsi amati. Ciò porterà a dei problemi all’interno della coppia e probabilmente ad una rottura definitiva. Non bisogna quindi accontentarsi, cercare ossessivamente un/a compagno/a in discoteca o magari attraverso un portale Internet solo per colmare solitudine o un proprio disagio interiore. Si rischierebbe di iniziare numerose relazioni poco appaganti senza alcuna prospettiva futura.

Come fare quindi per trovare l’anima gemella, l’unica persona che veramente ci completa e rappresenta la nostra metà?

Innanzitutto, bisogna crederci, ossia essere convinti al 100% che esista davvero la nostra anima gemella. Dopodiché, occorre descrivere nel dettaglio e immaginare le caratteristiche e le peculiarità che deve avere l’uomo o la donna perfetta per noi. Essere consapevoli che anche lui o lei ci sta cercando e desidera proprio noi, con i nostri pregi e difetti. In seguito, si deve creare un contatto telepatico da conscio a inconscio con la proprio anima gemella e amarla anche se al momento non fa ancora parte della nostra esistenza. Infine, è necessario lasciare andare, distoglierci da pensieri negativi e affidarci al proprio intuito fiduciosi che arriverà l’uomo/la donna della nostra vita e renderà la nostra esistenza un sogno ad occhi aperti. In questo processo, è fondamentale ricorrere alla meditazione quale strumento di connessione tra noi e l’intero universo.

Come trovare l'anima gemella